LETTURA SETTIMANALE DI DOREEN VIRTUE DAL 20 AL 26 FEBBRAIO - La Via dei Tarocchi di Flo'
l’Associazione “La Via dei Tarocchi” il cui scopo e’ diffondere lo studio e la conoscenza dei Tarocchi in chiave psicologica come specchio dell’anima, per una crescita evolutiva e spirituale interiore, attraverso gli Archetipi dei Tarocchi, per una maggiore consapevolezza e chiarezza di se’ stessi e delle situazioni, utilizzando anche l’energia degli Angeli tramite gli insegnamenti, le carte e i Tarocchi degli Angeli creati da Doreen Virtue e l’energia universale del Reiki.
Tarocchi , Reiki , Angeli , carte , crescita spirituale , anima , Doreen Virtue , consulti , corsi , eventi , letture telefoniche , fiori di bach , tarocchi degli angeli, Tarocci Bologna
51000
post-template-default,single,single-post,postid-51000,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-core-1.1.2,ajax_fade,page_not_loaded,,vigor-ver-1.8.1,vertical_menu_enabled, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

LETTURA SETTIMANALE DI DOREEN VIRTUE DAL 20 AL 26 FEBBRAIO

carte_arcangeli_-200x300carte_arcangeli_9-200x300carte_arcangeli_21-200x300carte_arcangeli_21-200x300

Ciao, sono Doreen e questa è la vostra lettura settimanale delle carte dell’oracolo per i giorni dal 20 al 26 febbraio 2017. Come potete vedere anche voi, sono qui in giardino insieme alle pecore. Devo ammette che le pecore sono tra gli animali che preferisco, ma non ditelo in giro! Sono così dolci. Qui adesso abbiamo quasi duecento animali: è proprio come far parte di una grande famiglia felice.

Questa settimana voglio consultare le carte oracolari degli Arcangeli.
Sono tra le mie carte preferite, e continuo a usarle, perché sono molto chiare, vibrano a una frequenza altissima e ci portano i messaggi dei diversi arcangeli di Dio. Adesso prendo le 44 carte e le mescolo… È meraviglioso! Riesco a sentirne l’energia, e chiedo al Signore di inviarci i messaggi che questa settimana ha in serbo per noi come individui e per il nostro Pianeta. E ora prendo semplicemente la carta che salta fuori: questa! Per lunedì e a martedì. Poi mescolo ancora le carte, senza guardarle: prendo la carta che spunta fuori da sola. Ecco una carta che vuole uscire dal mazzo, per mercoledì e giovedì. E poi ecco venerdì, sabato e domenica. Con queste carte si lavora molto bene. Le metto qui in ordine, così capisco facilmente a quale giorno corrispondono.

Ok, eccoci. Questa carta è per i giorni 20 e 21 febbraio. È uscita la carta della “Chiarosenzienza”.
Chiarosenzienza significa “sentire con chiarezza”. Significa letteralmente “intuito”. E, più semplicemente, indica una maggiore sensibilità: significa che nei primi giorni della settimana saremo più sensibili del solito. Forse vi capiterà di prendere le cose sul personale. Vi potreste sentire irritabili o forse noterete che le persone intorno a voi sono più irritabili del solito. Siatene consapevoli, semplicemente. Ecco qual è il valore di queste carte: ci danno un avviso, ci dicono …C’invitano a essere gentili con gli altri, con noi stessi. Se avete l’opportunità di trascorrere una giornata tranquilli a casa, fatelo. Tenete presente che non siete solo voi a essere emotivi, ma anche gli altri. Non sentitevi presi di mira. Le carte ci dicono anche che le relazioni con i bambini che fanno parte della nostra famiglia avranno molta importanza. E se trascorrete del tempo con i bambini, se avete figli piccoli vostri, di un vostro fratello o sorella o magari se fate volontariato con i bambini, anche loro potrebbero essere più emotivi. Quindi aiutate i bambini a capire che sono sensibili e che cosa questo significhi. Le carte ci ricordano anche che i bambini sono molto saggi e che comprendono ogni cosa. Ehi ragazze, non vi ammassate qui attorno ok? Adesso passiamo a mercoledì e a giovedì. Mercoledì è un giorno fantastico questa settimana. Corrisponde al numero angelico 222: 22 febbraio, che nei numeri angelici significa “abbi fede”. Significa che, indipendentemente dalle circostanze intorno a noi, l’importante è credere, rimanere saldi nella fede.

E ora prendiamo la carta del giorno 22: è uscita “All’aperto”.
Questo è un invito a entrare in contatto con la natura, come sto facendo io adesso. Ma se il tempo è inclemente, se fa troppo caldo o troppo freddo, certo è meglio usare il buon senso per evitare di ammalarsi. Le carte però ci dicono che uscire all’aperto, in mezzo alla natura, è molto importante. Sto ricevendo anche un messaggio che c’invita a purificare l’energia delle nostre case. Sapete che le mura degli edifici, sia a casa sia in ufficio, trattengono l’energia? E così, se abbiamo affrontato situazioni di stress, litigi o momenti di competitività o ogni tipo di sopraffazione, quell’energia può essere rimasta intrappolata nella nostra casa. Ecco, questo può essere un invito a lasciare che l’aria aperta entri in casa. Quindi, se il tempo lo permette, aprite le finestre, le porte, fate entrare l’aria fresca e portate la natura in casa, con una pianta in vaso o con alcuni cristalli. Anche l’olio essenziale di salvia è ottimo per purificare l’energia. Lo trovate nei negozi di alimentari biologici oppure online: mettetelo in una bottiglietta spray e spruzzatene un po’, per purificare meravigliosamente l’ambiente.

E adesso diamo un’occhiata al weekend. Il prossimo fine settimana è interessante: parliamo di venerdì, sabato e domenica. Domenica 26 è un giorno molto importante per la posizione dei pianeti. C’è la luna nuova nel segno dei pesci. Nello stesso giorno, il 26, ci sarà anche un’eclissi solare. È una coincidenza molto rara e potente: storicamente la luna nuova indica il tempo del raccolto, in cui riceviamo l’abbondanza che si manifesta. Quindi, siate aperti a ricevere.

Riprende quanto abbiamo già visto con le carte di lunedì e martedì. Ehi mi state pestando i piedi, sono sensibile e mi faccio sentire, okay? Siate dolci con voi stessi: ascoltate musica dolce, cercate di stare in un ambiente accogliente. Frequentate persone gentili, se potete. Oppure state con gli animali: sono tra le creature che amo di più, perché sono sempre molto dolci. Siate dolci con voi stessi, anche per quanto riguarda l’alimentazione. È il momento ideale per una cura disintossicante o anche per ridurre ogni eccesso, per portare più dolcezza nella vostra vita. Ma soprattutto gli arcangeli c’invitano a essere dolci con noi stessi. C’è qualche donna in particolare che ci sta guardando e che è molto dura con se stessa: si rivolge parole sprezzanti ed energia negativa. È estremamente perfezionista con se stessa: s’impegna al massimo delle sue forze e si sente frustrata se le cose procedono a rilento. Gli arcangeli c’invitano a portare pazienza mentre siamo in cammino e a imparare dall’esperienza. E ci dicono di guardare le pecore, che rappresentano la dolcezza. Gli arcangeli vogliono che io sottolinei che gentilezza non significa debolezza. Se il vostro ambiente di lavoro è molto competitivo, potreste rimanere intrappolati in un atteggiamento aggressivo e competitivo, nella fretta. Vogliamo che voi capiate che potete avere molto successo se agite con dolcezza, se andate piano: quindi datevi del tempo e fate le cose con calma.

Adesso, prima di concludere, pronunciamo una preghiera per questa settimana. Gli arcangeli vogliono che crei per voi uno scudo protettivo. Arcangelo Michele, per favore, scendi su chiunque stia guardando questo video e avvolgi noi tutti in una bellissima bolla di bellissima luce violetta. Questa bolla è completamente permeabile all’energia dell’amore così l’amore può raggiungerci ed emanare da noi agli altri. Ma nient’altro può entrare: tutto ciò che può influire negativamente sulla nostra energia rimbalza sulla bolla violetta e rimanda energia di guarigione a chiunque ce l’abbia inviato. Mi auguro che questa bellissima bolla di energia violetta possa essere sempre con voi questa settimana, ogni volta che ne avrete bisogno. Siate buoni con voi stessi, rispettatevi. Trattate il vostro corpo come un vero dono di Dio: è il veicolo che vi permette di realizzare lo scopo della vostra vita. Per favore, trattatelo con amore e tenerezza. Care pecorelle, volete salutare insieme a me? Sono troppo occupate a mangiare. Che gli angeli vi benedicano e… forza, tutti insieme, dite con me: “Aloha!”.

Ah, l’avete detto! Alla prossima settimana, con un’altra lettura delle carte!
Ehi, piccole, avete proprio fame, eh? Avete sempre fame!