DOMANDA GRATUITA SI O NO? - La Via dei Tarocchi di Flo'
l’Associazione “La Via dei Tarocchi” il cui scopo e’ diffondere lo studio e la conoscenza dei Tarocchi in chiave psicologica come specchio dell’anima, per una crescita evolutiva e spirituale interiore, attraverso gli Archetipi dei Tarocchi, per una maggiore consapevolezza e chiarezza di se’ stessi e delle situazioni, utilizzando anche l’energia degli Angeli tramite gli insegnamenti, le carte e i Tarocchi degli Angeli creati da Doreen Virtue e l’energia universale del Reiki.
Tarocchi , Reiki , Angeli , carte , crescita spirituale , anima , Doreen Virtue , consulti , corsi , eventi , letture telefoniche , fiori di bach , tarocchi degli angeli, Tarocci Bologna
51323
post-template-default,single,single-post,postid-51323,single-format-standard,cookies-not-set,edgt-core-1.1.2,ajax_fade,page_not_loaded,,vigor-ver-1.8.1,vertical_menu_enabled, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

DOMANDA GRATUITA SI O NO?

Nel mondo dei Tarocchi è sovente chiedere se una domanda è gratuita, aspettarsi e/o dare per scontato che le letture debbano essere gratuite.
Senza entrare nell’ amletico dilemma se è giusto o meno pagare una lettura di Tarocchi, questo articolo vuole invitare ad una riflessione.
Riflessione a tutela dei consultanti.
Quando si ha una necessità impellente di avere delle risposte, si utilizzano svariati mezzi per avere subito una risposta ad un quesito, dubbio o curiosità che in quel momento tormenta.
Ma la ricerca ansiogena di uno strumento, canale, persona, che possa calmare questa ansia, altro non è che “morfina” per l’anima.
Cosa significa?
Che semplicemente è un effetto placebo momentaneo, non un reale e concreto aiuto. Il cioccolatino che addolcisce un momento amaro.
Affidarsi a domande gratuite, oltretutto tramite una chat, uno schermo virtuale senza vedere, parlare, conoscere la persona che risponderà a quello che più vi tormenta, non è certo garanzia di affidabilità e verità.
Cerchiamo di usare la logica.
Come si può pensare che formulando una domanda, soprattutto importante, in forma gratuita e a volte con risposta immediata, sia una risposta corretta? Una lettura ben analizzata, studiata, fatta con concentrazione ?
Non viene il dubbio che la risposta sia data a caso con la prima cosa che passa in mente?
Inoltre…
Si da sempre per scontato che le risposte alle domande che stanno a cuore, siano sempre positive.
Dove sta scritto?
NON E’ VERO!
Bisogna mettere in conto che ci possono essere letture negative, risposte nefaste, soprattutto se non si ha il tatto di comunicare certe situazioni.
La vera bravura di un lettore di Tarocchi (ma anche di qualsiasi altro consulente) è nella capacità di COME dice le cose NON COSA dice.
RICORDATELO!
Ho visto tanti “danni” causati da parole che hanno ferito più di una lama, dove puntualmente le parole nefaste non hanno avuto riscontro nella realtà.
Pertanto, prima di buttarvi a capofitto nelle domande gratuite, PENSATE al rischio della risposta.
Anche la “scusa” della domanda gratuita per provare o vedere se il consulente “ci prende” o piace, non funziona.
Non saprete mai se ha interpretato bene, se inventa o se usa parole terroristiche.
Chiedere una domanda gratuita per “provare”, è come chiedere ad un’ estetista di provare una ceretta per vedere se è capace di farla.
Invece che rischiare di avere risposte sbagliate o nefaste, è molto meglio prendere una cioccolata!
Parola di chi ha provato e subito previsioni terroristiche, sulla propria salute.
Scegliete con cura a chi affidare i vostri tormenti e paure e non a chat o giochini virtuali.
Ascoltate il vostro cuore e fidatevi del vostro intuito.
L’intuito è la voce di Dio che parla.
Lasciatevi guidare dagli angeli e troverete lo strumento e la persona giusta per voi.
Il valore ha sempre un prezzo.
I doni sono dei santi.
Poi è anche vero che ognuno è libero di lavorare gratis, ma come premesso ad inizio articolo, non si discute su questo, si invita a riflettere.