DIVINAZIONE - La Via dei Tarocchi di Flo'
l’Associazione “La Via dei Tarocchi” il cui scopo e’ diffondere lo studio e la conoscenza dei Tarocchi in chiave psicologica come specchio dell’anima, per una crescita evolutiva e spirituale interiore, attraverso gli Archetipi dei Tarocchi, per una maggiore consapevolezza e chiarezza di se’ stessi e delle situazioni, utilizzando anche l’energia degli Angeli tramite gli insegnamenti, le carte e i Tarocchi degli Angeli creati da Doreen Virtue e l’energia universale del Reiki.
Tarocchi , Reiki , Angeli , carte , crescita spirituale , anima , Doreen Virtue , consulti , corsi , eventi , letture telefoniche , fiori di bach , tarocchi degli angeli, Tarocci Bologna
51497
post-template-default,single,single-post,postid-51497,single-format-gallery,cookies-not-set,edgt-core-1.1.2,ajax_fade,page_not_loaded,,vigor-ver-1.8.1,vertical_menu_enabled, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

DIVINAZIONE


DIVINAZIONE
Definizione: “Pretesa arte d’indovinare il futuro da segni e simboli esterni o da manifestazioni dirette della divinità”.
Quando si consultano diversi strumenti divinatori e non, NON bisogna mai prendere per “oro colato” o “sentenza immodificabile” il responso.
Quello che ho imparato nei miei studi e corsi, ma soprattutto attraverso l’esperienza personale, è che NULLA è scolpito nella roccia.
NULLA è definitivo e immodificabile.
Le risposte sono già dentro di noi, solo noi possiamo sentire qual è la verità ma soprattutto, siamo noi a fare le scelte e a prendere le decisioni.
Un consulente, di qualsiasi genere, può aiutare a vedere la risposta che è dentro di noi, a sentire se il suo parere ci risuona dentro, ma NON AVRA’ MAI la verità in tasca.
Gli eventi sono in continua evoluzione, le persone sono libere di cambiare idea, certe situazioni sono impossibili da “prevedere”.
Sarebbe veramente sciocco fidarsi ciecamente di una lettura senza avere la consapevolezza che la “previsione” si può riferire ad una probabilità col beneficio del cambiamento, ad un futuro futuribile e non scolpito nella roccia.
Altrimenti saremmo tutti burattini in balia del fato.
Chi ama la divinazione, deve essere consapevole di questo, per non restare deluso ma soprattutto per NON prendere decisioni in base a quello che potrebbe essere.
Siamo esseri umani e nessuno è infallibile, ma soprattutto nessuno è Dio.
Vivere con più leggerezza e meno aspettativa le letture divinatorie, eviterà la frustrazione di non ottenere ciò che si sperava di avere.

Io ne so qualcosa…
MI RACCOMANDO…mai delegare ad altri decisioni importanti, ma prendete solo quello che vi è utile per aiutarvi a prendere la decisione definitiva.